Cartongesso REI - cos'è e dove si utilizza

Affidati ad aziende specializzate in cartongesso rei

Dove devi eseguire il tuo lavoro?

Ricevi preventivi gratis

Cartongesso REI cos'è e quali sono le tipologie in commercio

Il cartongesso rei è un tipo di cartongesso molto usato per creare delle barriere al fuoco all'interno dell'edificio.

I vari tipi di cartongesso oggi in commercio sono classificati in base alla resistenza al fuoco quantificata in minuti 60-90-120, abbiamo dunque:

  • cartongesso rei 60
  • cartongesso rei 90
  • cartongesso rei 120

La terminazione Rei indica la capacità del cartongesso di resistere al fuoco. In altre parole, la sigla indica la capacità della lastra di mantenere, in caso d’incendio, la originaria Resistenza meccanica, l’Ermeticità e l’ Isolamento termico. 

In particolare,il cartongesso Rei:

  • deve garantire il mantenimento della propria capacità portante sotto l’effetto combinato dei carichi di esercizio e delle temperature elevate;
  • deve mantenersi integro e garantire una funzione di compartimentazione nei confronti di fumi e fiamme;
  • deve limitare la trasmissione di calore al fine di evitare il propagarsi della combustione.

Il cartongesso Rei è adatto per la realizzazione di pareti interne, contropareti  e controsoffitti resistenti al fuoco.

I controsoffitti in cartongesso Rei svolgono una funzione determinante nella regolazione dell'umidità ambientale, nella protezione al fuoco ed offrono molteplici possibilità architettoniche e funzionali, anche nel coprire installazioni o strutture dell'impiantistica come il condizionamento e l'illuminazione.

Ma cosa significa REI?

Il numero vicino alla dicitura Rei indica i minuti di risitenza alla propagazione del fuoco che il materiale è idoneo ad assicurare.

Il controsoffitto in cartongesso è realizzato con un’orditura di sostegno metallica, vincolata al soffitto tramite pendini, sulla quale vengono ancorati dei pannelli in cartongesso, con fissaggio tramite viti alla struttura e con la stuccatura dei giunti.

I principali vantaggi di un controsoffitto in lastra gesso Rei sono: 

  • leggerezza della struttura
  • minima conduttività termica
  • stabilità termostatica anche in ambiente umido.

La tecnica di lavorazione del cartongesso, permette la realizzazione di supefici lineari, nicchie, abbassamenti, velette lineari e curvilinee, oltre che permettere l'inserimento di corpi illuminanti ad incasso, di griglie di areazione, e altri elementi di impiantistica.

La speciale adattabilità del cartongesso non porta con sè alcun prblema di rifinitura.

Per le pareti, il sistema principale di installazione è dato dal cosidetto sistema a secco: ad una orditura metallica corrispondono due lastre di carta gesso Rei.

L’orditura metallica viene collegata agli elementi portanti adiacenti e può essere semplice o doppia (i profili in questo caso possono essere affiancati schiena contro schiena o inscatolati, per incrementare la resistenza meccanica della parete e quindi la massima altezza). Le orditure possono essere disposte anche in doppia serie parallela, adiacenti o distanziate, separate o collegate con strisce di lastre adeguatamente disposte e fissate.

Il rivestimento in lastre può essere formato da uno, due o tre strati per lato. Il tipo ed il numero delle lastre di rivestimento sono scelti in funzione delle prestazioni della parete alla protezione al fuoco, la statica, l’acustica e l’isolamento termico. 

Le lastre in gesso rivestito hanno una grande capacità di resistere al fuoco per la stessa struttura molecolare del nucleo di gesso, capace di rilasciare l’acqua di cristallizzata sotto forma di vapore acqueo per un lungo tempo di esposizione all’incendio, mantendo così bassa la temperatura delle pareti.
 

cartongesso rei


La struttura portante della parete è costituita dall’orditura metallica: profili in lamiera di acciaio sottile (≥ 0.6mm) profilata a freddo e protetta dalla corrosione mediante galvanizzazione a caldo, con rivestimento di Zinco (UNI-EN 10142).

I profili sono di due tipi:

- guide a “U”, da posizionare a pavimento e soffitto - montanti a “C”, da inserire nelle guide.

La costruzione di una parete in gesso rivestito comincia dal tracciamento della posizione delle guide a “U” a pavimento. Una volta che è stato determinato lo spessore finale della parete, bisogna  tracciare la posizione della guida a pavimento e poi riportarla, con filo a piombo o laser, sul soffitto per posizionare la guida superiore.

Dopo la posa delle orditure metalliche, occorre inserire le reti impiantistiche ed in seguito anche l’eventuale materassino di lana isolante tra i montanti.

Le intercapedini delle pareti in gesso rivestito possono essere utilizzate per interporre materiale isolante di diverso tipo.

Si utilizza la lana di roccia di vario spessore e densità, per incrementare le prestazioni di isolamento termico della partizione.

Sulle pareti in lastre di gesso rivestito, si devono realizzare giunti di dilatazione, ogni 15 m di lunghezza della parete ed in corrispondenza dei giunti strutturali dell'edificio.

Quali le modalità di stuccatura?

Una volta verificata l'assenza di fori o di alterazioni lungo i bordi delle lastre, si procede alla stuccatura che deve avvenire in triplice mano. La prima mano di riempimento e le altre due di finitura e lisciatura del giunto.

Due le modalità di stuccatura, una a nastro microforata ed una a rete autoadesiva.

Molto importante ai fini della rese è che le mani di stucco successive alla prima vengano sempre applicate su superfici prive di irregolarità o alterazioni.

Il processo di colorazione della parete in cartongesso Rei può avvenire passate le 24 ore dalla stesura dell'ultima mano di stucco.

Possono esseguirsi sulle pareti così sistemate ogni qualisivoglia tecnica di pittura.

La facilità di montaggio della parete in cartongesso ne consente una personalizzazione totale, rendendo possibile la realizzazione di pareti circolari, l'installazione di porte e finestre soffietto o a basculante.

Inoltre, la faiclità di installazione consente di abbattere i costi di costruzione dell'immobile e di avere un facile riciclo delle pareti nel caso di abbattimento delle stesse.
 

PUOI CHIAMARCI AL NUMERO  331-9957449

OPPURE INSERISCI I TUOI RIFERIMENTI E TI RICHIAMIAMO NOI!

CLICCA QUI